Il Villaggio dell'energia

 energia

A Serre il Villaggio dell’Energia

 

Serre partner della Regione nell’attuazione del PEAR (Piano Energetico Ambientale Regionale).
Attravero un protocollo  sottoscritto tra il Comune e la Regione e pubblicato sul Burc n° 27 del 06/05/2009, a Serre  sarà realizzato il “Villaggio dell’Energia” un polo di eccellenza in Campania per l’energie alternative e per la filiera produttiva, lo sfruttamento e la promozione delle energie rinnovabili e strumento d’azione per l’attuazione del PEAR.  
Il Sindaco Palmiro Cornetta spiega: “La questione ambientale deve essere alla base di ogni politica di sviluppo e, quindi, da una parte, la ricerca di energie alternative; dall'altra, politica verde e attività produttive che possono essere generate grazie a questa opzione. Il comune di Serre è  stato lungimirante, all'avanguardia, in questo senso. Ovviamente la Regione Campania ha mostrato grande sensibilità per questo obiettivo ed ha scelto Serre come comune pilota per realizzare iniziative concrete appunto nell'ottica del risparmio energetico e della promozione delle fonti rinnovabili.
Il Protocollo è un punto di partenza nella ricerca di un obiettivo specifico creare a Serre un Villaggio dell’Energia dove si realizzeranno:
·              “La casa del sole” un edificio completamente bio che ospiterà il Centro Ricerche sulle energie p.a.r
·              “La fattoria didattica delle agro-energie” una struttura recettiva e divulgativa dove si potrà pernottare, degustare prodotti tipici e visionare l’utlizzo delle energie rinnovabili nelle attività agricole e zootecniche.
·              “La Fiera dell’Energia” un evento quale momento di incontro tra operatori per proporre elaborare ricerche ed innovazioni del settore.
·              “Il Green Village per l’educazione energetica dei bambini” strumento catalizzatore dell’attenzione dei bambini e interessarli alle energie rinnovabili.
·              “Il Campo dell’energia” un appezzamento-modello  in scala reale delle metodoligie di coltivazione intensiva serricola con l’utilizzo delle biomasse.
·              “Il Campo Scout” punto finale dei percorsi energetici sul territorio comunale.

 

Centrale fotovoltaica

fotovoltaico

La centrale di Serre è attualmente la più grande centrale fotovoltaica, inugurata nel 1993 è a tutt'oggi operante; si sviluppa su un'estensione di territorio pari a circa 5 ettari e mezzo, con una superficie di pannelli installati di 26.500 mq.
Il campo fotovoltaico (il complesso di tutti i pannelli produttivi) è ulteriormente suddiviso in sezioni, o sottocampi: 9 di questi sono fissi, cioè i pannelli non si muovono, mentre il decimo è definito come "sottocampo ad inseguimento solare". In questo caso infatti i pannelli variano automaticamente la propria inclinazione in modo da trovarsi sempre nella posizione ottimale per raccogliere il massimo di luce dal sole nell'arco della giornata. La potenza installata è di 3,3 MW.
Fonte: Enel Spa

Per informazioni e visite alla Centrale:

  • Comune di Serre tel 0828/974900
  • Enel spa: dott. Stefano  Cervini 0775/995283

oppure scrivere all'inidirzzo mail:

 

 

Comune di Serre
Tel. 0828/974900 – 974901
Fax 0828/974798

info@comune.serre.sa.it

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.159 secondi
Powered by Asmenet Campania